Gli eventi

Appuntamenti da non perdere
Scopri che cosa c’è in agenda

Eventi
Incontri
La radicalità dell'avanguardia
Mercoledì 22 Maggio
18:00
Sala Conferenze

La presentazione del volume di Stefano Taccone, con Elio Grazioli e Cristina Casero.

Il Museo del Novecento è lieto di ospitare la presentazione del volume "La radicalità dell'avanguardia" di Stefano Taccone. Interverranno nella discussione Elio Grazioli, docente di Storia dell'Arte Contemporanea presso l'Accademia di Belle Arti di Bergamo, e Cristina Casero, docente di Storia dell'Arte Contemporanea e di Storia della Fotografia presso l'Università di Parma.

Qual è stata l’essenza e la vocazione autentica delle avanguardie? In che rapporto si collocano con le neoavanguardie? Che ne è del lascito dell’avanguardia in era postmoderna? Come si è pensata storicamente l’arte di fronte alla questione di una trasformazione rivoluzionaria della società? Come ha inteso rispondere alle sollecitazioni politiche radicali e come le ha incarnate essa stessa? A queste ed a tante altre domande affini tenta di rispondere questa raccolta di saggi – edita da Ombre Corte (Verona) - che, concepiti per svariate occasioni, restituiscono il cuore della riflessione teorica di Stefano Taccone nel triennio 2013-2016. Egli, sviluppando i suoi discorsi in continuo dialogo con l’opera di alcuni degli autori che maggiormente si sono esercitati su questi terreni, su tutti Peter Bürger e Mario Perniola, mette in evidenza, in polemica con ogni ipotesi di riduzione del progetto delle avanguardie a mero rinnovamento dei linguaggi, quanto esse abbiano inteso avanzare, malgrado i loro limiti, veri e propri progetti di mondo e di vita alternativi alla sfera borghese e, in tale ottica, abbiano concepito la dimensione separata dell’arte come qualcosa da contestare e superare. Sfrondata di ogni possibile deriva totalitaria, che è il rischio di ogni pensiero forte, la radicalità dell’avanguardia può forse ancora oggi offrire importanti sollecitazioni ad un presente in evidente crisi di paradigmi e pervaso da profonde sacche di insoddisfazione.

Stefano Taccone (Napoli, 1981) è storico dell’arte e dottorato in Metodi e metodologie della ricerca archeologica e storico-artistica presso l’Università di Salerno. Ha pubblicato le monografie Hans Haacke. Il contesto politico come materiale (Plectica, Salerno, 2010); La contestazione dell'arte (Phoebus, Casalnuovo di Napoli, 2013) e curato il volume Contro l’infelicità. L’Internazionale Situazionista e la sua attualità (Ombre Corte, Verona, 2014). Recentemente ha esordito nel campo della narrativa con la raccolta di racconti Sogniloqui (Iod, Casalnuovo di Napoli, 2018). Collabora stabilmente con le riviste “Operaviva” e “Segno”. Ha scritto, tra l’altro, sulle riviste “Boîte”, “sdefinizioni”, “roots§routes”, “Titolo”, “Tracce”, “undo.net”.

--

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Mostre in corso

Current exhibitions

  • LUCE MOVIMENTO.

    LUCE MOVIMENTO.

    Il cinema sperimentale di Marinella Pirelli
    DAL 
    22 Marzo 2019
     AL 
    25 Agosto 2019

    I film sperimentali e gli spazi di luce di Marinella Pirelli presentati in un'importante mostra monografica.
  • PAOLA PIVI

    PAOLA PIVI

    Focus ACACIA
    DAL 
    01 Aprile 2019
     AL 
    30 Maggio 2019

    a cura di Gemma De Angelis Testa
  • RENATA BOERO

    RENATA BOERO

    Kromo-Kronos
    DAL 
    02 Aprile 2019
     AL 
    23 Giugno 2019

    Tra manualità e materia, una rilettura critica del lavoro di Renata Boero.

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

Al museo con i bambini

Al museo con i bambini

 

Museo del Novecento

Piazza Duomo, 8 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo.

BIGLIETTI

Intero 10 €
Ridotto 8 €