Gli eventi

Appuntamenti da non perdere
Scopri che cosa c’è in agenda

Eventi
Concerti
Concerto al Museo del Novecento
Martedì 19 Novembre
17:00
Sala Fontana

a cura degli Amici della Musica di Udine, con Susanna Rigacci e Ivana Francisci.

Il Museo del Novecento è lieto di presentare il concerto a cura degli Amici della Musica di Udine, con Susanna Rigacci - soprano - e Ivana Francisci - pianoforte - nelle musiche di Ottorino Respighi, Riccardo Zandonai, Federico Ghedini, Alfredo Casella, Alvo Pärt, Nestor Taylor, Ivana Francisci, Samuel Barber e Bruno Rigacci.

IL PROGRAMMA

Ottorino Respighi
Notte
Nebbie

Riccardo Zandonai
Serenata per voce e pianoforte

Federico Ghedini
Canta un augello in voce

Alfredo Casella
Canzoni trecentesche

Arvo Pärt
Variationen zur Gesundung von Arinuschka

Nestor Taylor
Annabel Lea

Ivana Francisci
Il catino di zinco

Samuel Barber
Puisque tout passe
- Un cygne
- Le clochard Chantal

Bruno Rigacci
Les Deux flutes

Susanna Rigacci si è diplomata con il massimo dei voti presso il Conservatorio "L. Cherubini" di Firenze. Si è in seguito perfezionata con Gina Cigna ed Iris Adami Corradetti, sotto la cui guida si afferma ai Concorsi Internazionali “Maria Callas” (Concorso RAI), e “Sängerförderungspreis” al Mozarteum di Salzburg, dove consegue il primo premio assoluto. Canta in sei lingue, ha un ampio repertorio operistico che comprende sia opere barocche che ruoli di coloratura nell’opera mozartiana, nonché belcanto italiano e del repertorio rossiniano.
Nel dicembre 2009 è stata interprete della prima esecuzione di Padre Cicogna di Nicola Piovani al teatro San Ferdinando a Napoli, replicata al San Carlo di Napoli, a Taormina, Milano e Lecce.
Dal 2001 è voce solista di Ennio Morricone, nei concerti in Italia e in tournée in Europa, Asia, America del Nord e del Sud. Invitata a partecipare al Festival di Sanremo del 2011 come voce solista nella canzone “Io confesso” dei La Cruz. Fa parte dell’ensemble vocale Vox Nova Italia, con il quale ha partecipato alla 56° edizione della Biennale di Venezia.
Ha inciso per Erato, Philips, Bongiovanni, Ricordi e Dynamic, fra cui spiccano: produzioni barocche con "I solisti veneti", esecuzioni cameristiche e operistiche del belcanto italiano, nonché prime esecuzioni di opere contemporanee.
Insegna tecnica vocale presso l’Accademia Europea a Firenze e spesso è invitata a tenere master classes nei conservatori d’Italia ed in istituzioni universitarie straniere. Insignita del “Premio Internazionale G. Verdi” alla carriera nell’agosto 2008.

Ivana Francisci si è diplomata in pianoforte presso il Conservatorio di Musica L. D’Annunzio di Pescara, si è perfezionata con il M° F. Zadra all’Ecole International de Piano di Losanna, e con il M° G. Sandor. Ha poi proseguito lo studio del pianoforte con il M° H. Gautier e della musica da camera con il M° M. Caillat presso il Conservatorio Superiore di Musica di Ginevra. Successivamente ha intrapreso lo studio del clavicembalo diplomandosi con il massimo dei voti presso il Conservatorio di Pescara e contemporaneamente ha studiato composizione, conseguendo il diploma presso il Conservatorio di Musica dell’Aquila. Premiata in numerosi concorsi di musica da camera: 2° premio al Concorso Internazionale di Musica Isola di Capri, 1° premio al Concorso G. Braga , 1° premio al Concorso “Gargano 90”, 1° premio assoluto al concorso “Città di Polla”, 1° premio al “Grottole 1994”; ha inoltre vinto l’audizione per l’Orchestra Giovanile Italiana di Fiesole. Ha suonato per importanti Istituzioni in Italia, Inghilterra, Canada, Svizzera, Slovenia.
Ha insegnato Pianoforte e Musica da Camera presso l’Accademia Musicale Pescarese di Pescara, e presso l’Istituto Musicale Pareggiato “G. B. Pergolesi” di Ancona, Musica da Camera al Corso di aggiornamento professionale operatori musicali F.S.E. e Regione Abruzzo per l’Associazione Musicale “F. Fenaroli” di Lanciano. Attualmente è titolare della cattedra di Lettura della Partitura presso il Conservatorio Steffani di Castelfranco Veneto. Svolge intensa attività cameristica che l’ha portata a tenere concerti nelle più importanti istituzioni europee ed internazionali.

--

Ingresso libero fino a esaurimento posti.

Mostre in corso

Current exhibitions

  • AFTER LEONARDO

    AFTER LEONARDO

    Installazioni di Ettore Favini ed Eugenio Tibaldi
    DAL 
    20 Settembre 2019
     AL 
    12 Gennaio 2020

    Due installazioni site-specific per celebrare il genio di Leonardo con un taglio del tutto contemporaneo.
  • DE PISIS

    DE PISIS

    A cura di Pier Giovanni Castagnoli con Danka Giacon
    DAL 
    04 Ottobre 2019
     AL 
    01 Marzo 2020

    La più ampia retrospettiva milanese degli ultimi 50 anni dedicata all'artista ferrarese Filippo de Pisis

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

Al museo con i bambini

Al museo con i bambini

 

Museo del Novecento

Piazza Duomo, 8 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo.

BIGLIETTI

Intero 5 €
Ridotto 3 €