Ritratto di donna. Compositrici da (ri)scoprire

#900inMusica

Ritratto di donna. Compositrici da (ri)scoprire

In occasione della giornata internazionale della donna, il Museo del Novecento e A.G.I.C.A presentano il concerto “Ritratto di donna. Compositrici da (ri)scoprire”.

Attenzione puntata al passato, valorizzando figure femminili di compositrici da(ri)scoprire, ma anche al presente con brani di compositrici viventi. In programma musiche delle francesi Lili Boulanger, Mélanie Bonis, Cécile Chaminade, della tedesca Fanny Mendelssohn e della polacca Maria Szymanowska. Brani delle contemporanee Sonia Bo e Beatrice Campodonico omaggeranno un grande scrittore, Gianni Rodari, e il genio di Bonn, Ludwig van Beethoven.

Il concerto eseguito in Sala Fontana, senza pubblico per le restrizioni anti COVID-19, potrà essere seguito sul canale YouTube del Museo del Novecento dall'8 marzo.

Programma
Duo ART MUSIC YOUKALI
Sergio Bonetti, flauto
Katia Caradonna, pianoforte
Presentazione a cura di Katia Caradonna

Musiche di
Lili Boulanger (1893-1918), Nocturne
Mél(anie) Bonis (1858-1937), Une flûte soupire op.121 Pièce op. 189
Fanny Mendelssohn (1805-1847), Notturno in Sol minore per pianoforte
Sonia Bo, L’arbitro, il merlo, il vaporetto che va ad Ischia per flauto parlante
Beatrice Campodonico,  Allegretto - Bagatella sulla VII sinfonia per pianoforte
Maria Szymanowska (1789-1831), Mazurche XVII, VIII, XX, XIX, II Contredanse in La bem.Valse in Mi bem. per pianoforte
Cécile Chaminade (1857-1944), Pastorale enfantine op. 12 Sérénade aux étoiles op.142

Biografia
Il nome del DUO ART MUSIC YOUKALI, Sergio Bonetti flauto e Katia Caradonna pianoforte ed ideazione, s’ispira all’affascinante omonimo brano di Kurt Weill, riflessione su tutto ciò che di buono e/o di tremendo può far parte dell’essere umano. 
Il duo svolge intensa attività concertistica e si sta dedicando soprattutto alla ricerca ed alla riscoperta di repertori poco conosciuti, tra cui quello delle compositrici di ieri e di oggi. Sono ospiti per il quarto anno al Museo del Novecento con un nuovo programma dal loro progetto “Ritratto di donna”. Nell’ ambito di questo progetto il duo ha collaborato con il violinista e violista scaligero Duccio Beluffi, con la poetessa Elena Petrassi e con il soprano di fama internazionale Sabina Macculi.

 

Museo del Novecento

Piazza Duomo, 8 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì CHIUSO
Martedì CHIUSO
Mercoledì CHIUSO
Giovedì CHIUSO
Venerdì CHIUSO
Sabato CHIUSO
Domenica CHIUSO


Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo.

 

BIGLIETTI

Intero € 10
Ridotto €  8