La Didattica

Visite e laboratori interattivi
Tutti i programmi di #Edu900

La Didattica

L’ attività didattica del Museo del Novecento permette al pubblico di sperimentare il museo come un luogo di confronto, creatività e dialogo, uno spazio da vivere e non solo da osservare.

In collaborazione con Ad Artem, il museo offre numerosi servizi didattici: visite guidate per singoli visitatori, gruppi, famiglie, scuole, oltre a laboratori dedicati a bambini e adolescenti, e campus giornalieri e settimanali durante i periodi festivi o di chiusura delle scuole. Per scoprire tutte le iniziative in programma, visita la sezione eventi.

Per avvicinare i più piccoli al mondo dell’arte, il museo aderisce ad alcune iniziative speciali. Tra queste, la Giornata Nazionale delle Famiglie al Museo (F@mu) e i laboratori di scrittura creativa per bambini, realizzati grazie alla collaborazione con La Grande Fabbrica delle Parole. Dal 2014, il Museo del Novecento fa parte del progetto Il Mio Amico Museo, una rete museale nata con l’intento di raccogliere il meglio dell’offerta culturale milanese rivolta ai bambini, proponendo un percorso che conduca, nel corso dell’anno, genitori e figli alla scoperta dei musei della città. Inoltre, il museo partecipa al progetto “Sky Arte HD per i Musei”, rivolto a bambini e ragazzi tra i 7 e i 12 anni: un modo nuovo di vivere il museo, attraverso una App gratuita che permette di scoprire i capolavori dei musei italiani divertendosi.

Il museo collabora anche con altri enti per proporsi come luogo aperto e accessibile a tutti. Tramite Ad Artem, le persone sorde hanno la possibilità di richiedere l’affiancamento di una guida udente segnante (non interprete LIS) durante la visita. Grazie alla collaborazione con Arte Insieme, le persone cieche e ipovedenti possono prenotare una visita speciale alla scoperta tattile di una selezione di opere della collezione.

Nella giornata Mondiale della Salute Mentale 2015, il museo ha ospitato la prima edizione della Biblioteca Vivente dedicata alla salute mentale, un tentativo di abbattere pregiudizi e stereotipi intorno al disagio psichico.

Famiglie e visitatori

La città che sa(li)rà
CAMPUS ESTIVO per ragazzi dagli 10 ai 14 anni

Dal 12 giugno al 30 giugno e dal 28 agosto all'8 settembre 2017

La città che sa(li)rà

Milano sta vivendo un periodo di crescita e di grandi cambiamenti, come sarà tra 100 anni? 
Inizieremo il campus visitando il Museo del Novecento e la mostra New York New York. Arte Italiana: la riscoperta dell'America concentrandoci sui lavori degli artisti che hanno raccontato la città e le sue trasformazioni, futuristi in testa. Continueremo osservando dal vivo una zona della nostra città che sale che testimonia il recente cambiamento.
Dopo questa fase esplorativa, in piccoli gruppi i ragazzi immagineranno e progetteranno strutture tridimensionali con cui trasformare alcuni luoghi simbolo della nostra città. Combinando immagini reali, tecniche e materiali vari realizzeranno scorci scenografici di Milano proiettata nel XXII secolo per poi calarsi nei panni di personaggi che abitano questa metropoli del futuro. I loro ritratti e le loro storie prenderanno vita in una performance collettiva con cui concluderemo il nostro viaggio nella città che sa(li)rà...

SETTIMANE:
· 12-16 giugno
· 19-23 giugno
· 26-30 giugno
· 28 agosto-1 settembre
· 4-8 settembre

INFORMAZIONI:
· Dal lunedì al venerdì > Entrata ore 9.00 – 9.30 | Uscita 16.30 - 17.00 
· Pranzo al sacco a carico della famiglia 
· Iscrizione ad una settimana € 150,00 a ragazzo - esclusi eventuali spostamenti e ingressi 
· Sconto 10% per iscrizioni multiple (dalla terza prenotazione, non cumulabile con altre promozioni) 

MAGGIORI INFORMAZIONI E PRENOTAZIONE:
02 6597728 | Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. | www.adartem.it

CAMPUS ESTIVO per ragazzi dagli 10 ai 14 anni

MAGGIORI INFORMAZIONI

Che forma ha il silenzio?
Per famiglie con bambini 6-10 anni

Visita laboratorio per conoscere le opere astratte, sperimentare segni e tecniche di diverso tipo, ragionare sulle valenze espressive e simboliche dei colori e delle forme.

Che forma ha il silenzio?

“Composizione” di Kandinsky è il punto di partenza del percorso che introduce in un mondo di segni, colori e musica. Le opere possono essere ascoltate? I lavori di Colombo e di Boriani sono pieni di rumore, mentre quelli della Pop art sono ricchi di suoni; attorno a Pistoletto e Zorio regna un grande silenzio, Novelli può essere cantato?

Partendo da questi stimoli, in laboratorio, con l’ausilio di strumenti musicali e apparecchiature audio per l’ascolto di musica e rumori, proviamo a dipingere suoni e ritmi cercando di dare loro segno, forma e colore per creare una personale partitura pittorica.

Il lavoro finale è un’opera collettiva a tecnica mista su un grande foglio di carta scenica. Tecniche sperimentate: a scelta tutti gli strumenti che lasciano un segno, carboncini, gessetti, pastelli, tempere stese o graffiate con pennelli, rullini, spatole.

Costi
Bambino > € 8,00
Adulto > € 8,00
Biglietto d'ingresso al museo > gratis prima domenica del mese

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per famiglie con bambini 6-10 anni

MAGGIORI INFORMAZIONI

IO SONO IL COLORE
Per famiglie con bambini da 3 a 5 anni

Una visita guidata per imparare a conoscere i colori primari e le loro molteplici combinazioni, sperimentare diverse tecniche pittoriche.

IO SONO IL COLORE

L’attività prevede un primo approccio giocoso al mondo della pittura attraverso l’osservazione di alcune opere dove il colore è protagonista (Accardi, Donghi, Licini).

I bambini cercano nelle opere i colori che conoscono e ne scoprono altri imparando nomi nuovi, per poter decidere qual è il colore che gli “somiglia” di più. Successivamente, in laboratorio, ciascuno, a partire dai colori primari, sperimenta la “nascita dei colori” realizzando insieme agli altri bambini un grande quadro informale, unendosi e mescolandosi agli altri.

Costi
Bambino > € 8,00
Adulto > € 8, 00 
Biglietto d'ingresso al museo > gratis prima domenica del mese

Durata 
120'

Info e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per famiglie con bambini da 3 a 5 anni

MAGGIORI INFORMAZIONI

Stop Motion cinetico-futurista
Per famiglie con adolescenti

Visita laboratorio per riflettere sul movimento reale o illusorio, progettare e realizzare brevi video d’artista.

Stop Motion cinetico-futurista

Il tema della visita è la rappresentazione virtuale del movimento e della corsa nelle opere del futurismo e dell’arte cinetica. In laboratorio viene sperimentata la tecnica della Stop Motion, passando dall’animazione di singole fotografie ai contenuti base di un software per il montaggio dei video.

Costi
Adulti e adolescenti > € 8,00
Biglietto d'ingresso al museo > gratis prima domenica del mese

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per famiglie con adolescenti

MAGGIORI INFORMAZIONI

Viaggio lungo nel secolo breve A/R
Per adulti

Scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Un percorso completo, lungo un secolo e oltre: dalle opere di Boccioni, Balla e Carrà, passando per Fontana e Munari, e fino ai lavori di artisti contemporanei come Cattelan e Pistoletto. Il viaggio è accompagnato da contenuti audio per ascoltare musiche o le voci di alcuni artisti.

Costi
Adulti > € 10,00
Biglietto d'ingresso al museo > gratis prima domenica del mese

Durata
90'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Per adulti

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole d'infanzia

Guarda, ascolta, muoviti!

Scoprire il potenziale sinestetico dell’arte del ‘900 attraverso una visita interattiva.

Guarda, ascolta, muoviti!

Le opere d’arte si guardano, ma se prestiamo attenzione ci accorgiamo che si possono anche ascoltare, come sosteneva Vasilij Kandinskij. Lasceremo che siano i bambini, guidati dalle domande dell’operatore, a comprendere come le forme e i colori possiedano anche un “voce”. Quale potrebbe essere la colonna sonora di “Elasticità” di Boccioni? A quale ritmo corrispondono le linee assemblate da Fausto Melotti o i tagli di Lucio Fontana? Dopo aver osservato l’opera selezionata, verrà chiesto ai piccoli visitatori di scegliere fra vari suoni quale la rappresenta meglio e di provare, sull'onda di quel suono, a muoversi e ad esprimere attraverso la gestualità la possibile relazione tra forme, colori, suoni e movimenti.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto d'ingresso gratuito per i bambini e gli insegnanti.

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Noi siamo colore

Una visita guidata per imparare a conoscere i colori primari e le loro molteplici combinazioni, sperimentare diverse tecniche pittoriche.

Noi siamo colore

L’attività, adatta ai bambini dai 3 anni, prevede un primo approccio giocoso al mondo della pittura attraverso l’osservazione di alcune opere dove il colore è protagonista (Accardi, Vedova, Morlotti). I bambini cercano nelle opere i colori che conoscono e ne scoprono altri imparando nomi nuovi, per poter decidere qual è il colore che gli “somiglia” di più. Successivamente, in laboratorio, ciascuno, a partire dai colori primari, sperimenta la “nascita dei colori” realizzando insieme agli altri bambini un grande quadro informale, unendosi e mescolandosi agli altri.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto d'ingresso gratuito per i bambini e gli insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole primarie

Che forma ha il silenzio?

Visita laboratorio per conoscere le opere astratte, sperimentare segni e tecniche di diverso tipo, ragionare sulle valenze espressive e simboliche dei colori e delle forme.

Che forma ha il silenzio?

Composizione di Kandinsky, è il punto di partenza del percorso che introduce in un mondo di segni, colori e musica.

Le opere possono essere ascoltate? Le opere futuriste ad esempio sono piene di rumori, mentre in quelle di De Chirico e Morandi regna un grande silenzio, Fontana invece può essere cantato! Partendo da questi stimoli in laboratorio, con l’ausilio di strumenti musicali e apparecchiature audio per l’ascolto di musica e rumori, i bambini provano a dipingere i suoni e i ritmi cercando di dare loro segno, forma e colore creando una personale partitura pittorica.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Colore, linea, forma: l’ABC dell’arte

Una visita guidata interattiva come avvicinamento ai fondamenti del procedimento artistico.

Colore, linea, forma: l’ABC dell’arte

I bambini sono stimolati a “smontare” le opere alla ricerca degli elementi fondamentali di cui sono composte: linea, colore e forma. La guida incoraggia poi i bambini ad associare in modo creativo alle semplici forme geometriche molteplici figure per poi ritrovarle nelle opere d’arte. 

Costi
Visita guidata interattiva > € 85,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
90'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Da 2D a 4D: laboratorio spaziale

Visita laboratorio per capire cos’è un’installazione, cogliere lo spazio nell’opera d’arte, pensare lo spazio in cui siamo come una pagina bianca in cui disegnare tridimensionalmente.

Da 2D a 4D: laboratorio spaziale

Riflettiamo insieme sull’idea di spazio nell’arte. L’attività inizia in museo, con l’osservazione di un’opera bidimensionale dove lo spazio è rappresentato in maniera illusoria tramite l’uso della prospettiva, per poi passare ad opere che si collocano tra la bidimensionalità del quadro e la tridimensionalità della scultura (Bonalumi, Castellani, Dadamaino) per concludere con l’installazione neon di Fontana e la sua ricerca della quarta dimensione.

Nel laboratorio i bambini realizzano un’installazione nello spazio, utilizzando materiali diversi. Le opere possono essere di gruppo o dell'intera classe, “firmate” rimangono al laboratorio o vengono esposte, al ritorno a scuola.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
120’

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

L’arte si fa con tutto! Tecniche e materiali nel ‘900

Visita guidata interattiva per scoprire come anche i materiali quotidiani possano trasformarsi in opere d’arte.

L’arte si fa con tutto! Tecniche e materiali nel ‘900

Quali materiali vengono usati nelle opere del Novecento? Un viaggio alla scoperta della libertà di fare arte con tutti i materiali.

Il percorso si propone di lasciare che siano i bambini stessi a dedurre, su suggerimento dell’operatore, quali materiali siano stati utilizzati e in quale modo ciascun artista li abbia “rubati” dalla vita di tutti i giorni per reinventarli, trasformandoli in opera d’arte.

Una prima tappa introduttiva si concentra sui collage futuristi, per poi proseguire l'esplorazione nella seconda metà del ‘900: Melotti e l’assemblaggio di elementi leggeri in contrasto con l’idea di scultura tradizionale, il soffitto graffiato di Fontana e la sua scultura di luce, i numeri blu al neon di Merz, il cemento armato di Uncini, i magneti di Grazia Varisco e così via.

Costi
Visita guidata interattiva > € 85,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
90'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Oggetti in opera

Visita laboratorio alla scoperta dei materiali e delle idee nell’arte contemporanea.

Oggetti in opera

Scopriamo l’oggetto quotidiano che diventa opera d'arte e sveliamo insieme l’utilizzo in chiave simbolica e metaforica di questi oggetti. Dopo aver riflettuto sui materiali, installazioni e soprattutto idee nell'arte contemporanea, nel laboratorio i giovani artisti realizzano un’opera utilizzando oggetti comuni, scelti per il loro valore narrativo ed estetico.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per bambini e insegnanti

Durata
120’

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole secondarie di primo grado

Materia: Arte

Scoprire i materiali e le tecniche con cui le opere sono realizzate e le innovazioni che hanno caratterizzato il lavoro degli artisti del ‘900.

Materia: Arte

Ci si accosta alle opere con uno sguardo nuovo: dalle innovazioni su colori e strumenti, si arriva ad analizzare i materiali ed i metodi esecutivi più disparati. Una grande lezione di libertà! Partendo dalla tecnica divisionista, si comprende meglio il Futurismo e con i collage di Soffici si riflette sui materiali utilizzati dai Cubisti. Con le "Forme uniche della continuità nello spazio", si illustra la realizzazione di una fusione in bronzo.
Se Giorgio de Chirico si pone come "erede dei classici" anche dal punto di vista tecnico, il lavoro di Burri e di Fontana permette di scoprire le ricerche condotte sulla materia, riflettendo sull'importanza del “gesto” nell'arte del Novecento.

Costi
Visita guidata > € 85,00 (90 minuti), € 110,00 (120 minuti)
All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide

Durata
90/120'

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Segno o Di-segno

Visita laboratorio per riflettere sul simbolo, dare forma stilizzata ad un’idea, comporre le forme nello spazio.

Segno o Di-segno

Nell’arte del ‘900 molti artisti hanno condotto una significativa destrutturazione del disegno. Il percorso in museo parte dalle Avanguardie per poi concentrarsi sulle opere segniche di Accardi, Capogrossi, Tancredi.

In laboratorio i ragazzi sono invitati a “tradurre” un’idea in un segno simbolico, a inventare una propria “tag” di riconoscimento. I segni di ciascun ragazzo vanno a costituire nuovi alfabeti visivi per creare infine un’opera collettiva dove il segno individuale concorre alla costruzione di un di-segno collettivo.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per studentie insegnanti

Durata: 120'

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Stop Motion cinetico-futurista

Visita laboratorio per riflettere sul movimento reale o illusorio, progettare e realizzare brevi video d’artista.
Speciale prima domenica.

Stop Motion cinetico-futurista

L’attività in museo parte con l’osservazione delle opere futuriste, dove è chiara la rappresentazione “virtuale” del movimento e della corsa; successivamente i ragazzi scoprono come viene affrontato il tema del movimento dai protagonisti dell’arte cinetica. In laboratorio viene sperimentata la tecnica della Stop Motion, passando dall’animazione di singole fotografie all’abc di un software per il montaggio dei video. I ragazzi lavorano in gruppo alla realizzazione di piccole animazioni.

Costi
Visita laboratorio > € 120,00
Biglietto > gratuito per studenti e insegnanti

Durata
120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.
Speciale prima domenica.

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Obiettivo: scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Dal Quarto Stato - con l'innovazione pittorica del Divisionismo - alle Avanguardie il passo è breve: la rivoluzione cubista di Picasso e le opere dei Futuristi segnano l'inizio del secolo. Si torna poi alla tradizione pittorica, con Morandi, de Chirico, Carrà, Martini, con rimandi all'architettura neoclassica e monumentale, mentre nelle periferie crescono le ciminiere... Le sculture di Melotti, ingegnere-musicista, aprono la via alla corrente degli astrattisti.

Lucio Fontana, con i celebri "tagli", è alla ricerca dello spazio, e con l'Informale si esplorano tutte le possibilità della materia. Alla fine del percorso guidato, la passione dei Futuristi per il dinamismo si ritrova intatta - con nuove forme e materiali - nelle opere dell' Arte Cinetica.
Il viaggio può essere compiuto sia come andata (dal Futurismo all'Arte Cinetica) che come viaggio di ritorno (dall'Arte Cinetica al Futurismo).

Costi
Visita guidata > € 85,00 (90 minuti) | € 110,00 (120 minuti)
All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide

Durata
90/120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Scuole secondarie di secondo grado

Materia: Arte

Scoprire i materiali e le tecniche con cui le opere sono realizzate e le innovazioni che hanno caratterizzato il lavoro degli artisti del ‘900.

Materia: Arte

Ci si accosta alle opere con uno sguardo nuovo: dalle innovazioni su colori e strumenti, si arriva ad analizzare i materiali ed i metodi esecutivi più disparati. Una grande lezione di libertà! Partendo dalla tecnica divisionista, si comprende meglio il Futurismo e con i collage di Soffici si riflette sui materiali utilizzati dai Cubisti. Con le "Forme uniche della continuità nello spazio", si illustra la realizzazione di una fusione in bronzo.
Se Giorgio de Chirico si pone come "erede dei classici" anche dal punto di vista tecnico, il lavoro di Burri e di Fontana permette di scoprire le ricerche condotte sulla materia, riflettendo sull'importanza del “gesto” nell'arte del Novecento.

Costi
Visita guidata > € 85,00 (90 minuti), € 110,00 (120 minuti)
All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide

Durata
90/120'

Informazioni e prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.
Speciale prima domenica.

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Obiettivo: scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Dal Quarto Stato - con l'innovazione pittorica del Divisionismo - alle Avanguardie il passo è breve: la rivoluzione cubista di Picasso e le opere dei Futuristi segnano l'inizio del secolo. Si torna poi alla tradizione pittorica, con Morandi, de Chirico, Carrà, Martini, con rimandi all'architettura neoclassica e monumentale, mentre nelle periferie crescono le ciminiere... Le sculture di Melotti, ingegnere-musicista, aprono la via alla corrente degli astrattisti.

Lucio Fontana, con i celebri "tagli", è alla ricerca dello spazio, e con l'Informale si esplorano tutte le possibilità della materia. Alla fine del percorso guidato, la passione dei Futuristi per il dinamismo si ritrova intatta - con nuove forme e materiali - nelle opere dell' Arte Cinetica.
Il viaggio può essere compiuto sia come andata (dal Futurismo all'Arte Cinetica) che come viaggio di ritorno (dall'Arte Cinetica al Futurismo).

Costi
Visita guidata > € 85,00 (90 minuti) | € 110,00 (120 minuti)
All’interno del Museo è obbligatorio l’utilizzo delle radioguide

Durata
90/120'

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Gruppi e agenzie

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.
Speciale prima domenica.

Viaggio lungo nel secolo breve A/R

Obiettivo: scoprire le diverse tendenze artistiche del ‘900 in un dialogo costante tra pittura, scultura, architettura, musica, fotografia, design.

Dal Quarto Stato - con l'innovazione pittorica del Divisionismo - alle Avanguardie il passo è breve: la rivoluzione cubista di Picasso e le opere dei Futuristi segnano l'inizio del secolo. Si torna poi alla tradizione pittorica, con Morandi, de Chirico, Carrà, Martini, con rimandi all'architettura neoclassica e monumentale, mentre nelle periferie crescono le ciminiere... Le sculture di Melotti, ingegnere-musicista, aprono la via alla corrente degli astrattisti.

Lucio Fontana, con i celebri "tagli", è alla ricerca dello spazio, e con l'Informale si esplorano tutte le possibilità della materia. Alla fine del percorso guidato, la passione dei Futuristi per il dinamismo si ritrova intatta - con nuove forme e materiali - nelle opere dell' Arte Cinetica.
Il viaggio può essere compiuto sia come andata (dal Futurismo all'Arte Cinetica) che come viaggio di ritorno (dall'Arte Cinetica al Futurismo).


Costi
Visita guidata gruppi turistici > € 125,00
Biglietto > € 5,00 intero | € 3,00 ridotto per età | gratuito per ragazzi sotto i 24 anni
Microfonaggio obbligatorio > € 25,00 a gruppo
Visita guidata con aperitivo > a partire da €150,00 | Aperitivo > € 12,00 a persona

Durata
90’

Informazioni e Prenotazioni
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

MAGGIORI INFORMAZIONI

Vieni a trovarci

Vieni a trovarci

Sfoglia i capolavori

Sfoglia i capolavori

Scopri gli eventi

Scopri gli eventi

Un anno con l'arte

Un anno con l'arte

 

Museo del Novecento

Via Marconi, 1 Milano

T. +39 02 884 440 61
F. +39 02 884 440 62

c.museo900@comune.milano.it

ORARI

Lunedì 14.30-19.30
Martedì 9.30-19.30
Mercoledì 9.30-19.30
Giovedì 9.30-22.30
Venerdì 9.30-19.30
Sabato 9.30-22.30
Domenica 9.30-19.30

Ultimo ingresso consentito un'ora prima della chiusura del museo. Ingresso ridotto a partire da due ore prima della chiusura del museo e ogni martedì dalle ore 14.00.

BIGLIETTI

Intero 10€
Ridotto 8/5€